Che cos'è il rivestimento in WPC e come viene utilizzato?

7

Il rivestimento in WPC è un termine architettonico. È anche un materiale da costruzione ecologico utilizzato principalmente all'aperto. Il rivestimento può migliorare l'isolamento e l'estetica dell'edificio.

 

Uno dei maggiori vantaggi del rivestimento è la sua durata e bassi costi di manutenzione. Può essere utilizzato per 10-15 anni. Un sistema di rivestimento correttamente installato aiuta l'edificio a resistere alle fessurazioni causate da sbalzi di temperatura estremi, luce solare, forti venti e inquinanti atmosferici (come la muffa). Il rivestimento può proteggere i materiali sottostanti dall'influenza dell'umidità causata da pioggia e neve. Il rivestimento può anche migliorare la resistenza al fuoco dell'edificio. Il relativo test e la dichiarazione doganale dimostrano che il nostro rivestimento ha una classificazione antincendio di B1.

 

Sebbene questi vantaggi strutturali pratici siano importanti, architetti e proprietari di case sceglieranno anche la forma e il colore del rivestimento in base allo stile, alla trama e al colore per creare un aspetto estetico unico.

 

Rispetto ad altri materiali di rivestimento, l'utilizzo di impiallacciature in WPC come rivestimento presenta numerosi vantaggi.

1. Non c'è bisogno di carteggiare o sigillare ogni anno, che può essere un processo laborioso per le tavole, specialmente su esterni difficili da raggiungere.

2. Il guscio ricco di venature del legno e le eccellenti proprietà anti-sbiadimento e anti-incrostazione forniscono una bella estetica.

3. A differenza del legno, è composto per il 95% da film plastico riciclato e trucioli di legno riciclati e offre una garanzia di 20 anni per lo sbiadimento e la colorazione di prodotti e progetti commerciali e residenziali.

 


Orario postale: 27 agosto-2021